Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

AGCOM: TELEGRAM, RIMOSSI 26 CANALI CHE DIFFONDEVANO OPERE LETTERARIE

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha avviato un procedimento per violazione del diritto d’autore sulla piattaforma Telegram su istanza dell’Associazione Italiana Editori (AIE), che ha portato al blocco di 26 canali sui quali venivano diffuse illecitamente opere letterarie. Questi canali mettevano a disposizione di oltre 350mila utenti un catalogo sterminato di edizioni digitali di opere letterarie integralmente e regolarmente fruibili in modalità download.

Il danno economico causato dalla pirateria digitale nel settore dell’editoria è stimato in 528 milioni di euro all’anno e, dai dati della ricerca “La pirateria nel mondo del libro” commissionata da AIE a IPSOS e presentata lo scorso anno, emerge che Telegram è utilizzato dal 22% dei pirati per procurarsi contenuti editoriali. La diffusione illecita di opere letterarie attraverso la piattaforma sta assumendo dimensioni preoccupanti, sia per la numerosità delle violazioni sia per le modalità della messa a disposizione dei …

Ultimi post

Comunicazione per gli utenti 4 maggio 2020: notifiche a mezzo posta.

AGCOM: AVVIATA ISTRUTTORIA PER INCENTIVARE L’UTILIZZO DEGLI ARMADIETTI AUTOMATICI PER LA CONSEGNA E LA RACCOLTA DEI PACCHI

AGCOM: PUBBLICATO IL SECONDO NUMERO DELL’OSSERVATORIO SULLA DISINFORMAZIONE ONLINE-SPECIALE CORONAVIRUS

AGCOM: ‘FUORI DAL CORO’ (RETE4), AVVIATO PROCEDIMENTO SANZIONATORIO PER “HATESPEECH"

AGCOM: TELEGRAM, RIMOSSI 7 CANALI CHE VIOLAVANO IL DIRITTO D’AUTORE - PER UN INTERVENTO DIRETTO SULLA PIATTAFORMA SERVE MODIFICA NORMATIVA

AGCOM: LE LINEE IN RAME SCENDONO AL DI SOTTO DEL 50% - LA RETE MOBILE SEGNA UNA CRESCITA DEL 60% DEL CONSUMO MEDIO DI DATI

Agcom: Coronavirus, ordinata la sospensione dei programmi diffusi dal canale 61 DTT e dal canale 880 SAT per la trasmissione della rubrica "Il cerca salute" di Adriano Panzironi

Fake news e Covid19: on line il secondo bollettino dell'Osservatorio istituito da Ordine dei Giornalisti Campania e Corecom Campania

AGCOM: CORONAVIRUS, WHATSAPP AVVIA FACT CHECKING DELLE INFORMAZIONI AL TAVOLO DI AUTOREGOLAMENTAZIONE SU “PIATTAFORME DIGITALI E BIG DATA"

AGCOM: PUBBLICATO IL PRIMO NUMERO DELL’OSSERVATORIO SULLA DISINFORMAZIONE ONLINE - SPECIALE CORONAVIRUS